Categoria: Prima Pagina

RICCIONE. ORDINANZA ANTI-PROSTITUZIONE IN VIGORE DAL 26 APRILE

L’ordinanza anti-prostituzione è stata firmata dal commissario prefettizio Immacolata Delle Curti. Entrata in vigore mercoledì 26 aprile ha scadenza sabato 30 settembre. Nel decreto si stabilisce il divieto di fermata per gli automobilisti, manovre pericolose, azioni di intralcio alla circolazione….

UN BIRRAIO ALL’OMBRA DEL TITANO

Quasi tutti quelli che diventano birrai sono partiti dai fornelli di casa mescolando strani intrugli in una pentola con la speranza di poter veder nascere una birra strepitosa e sognare di aver trovato la ricetta perfetta. Un sogno che per…

Rimini. Centro Commerciale Le Befane venduto per 244,4 milioni di euro

Union Investment  (gruppo DZ Bank) ha siglato il closing dell’acquisizione del centro commerciale Le Befane di Rimini, parte del cosiddetto “Portafoglio Melody”, costituito in totale da quattro proprietà. Il preliminare di vendita del portafoglio risale a dicembre 2016 per un valore de Le Befane di 244.4 milioni di…

SAN MARINO. SSD INVITA TUTTI LAVORATORI A “PIANTAR MAGGIO”

FESTA IN PIAZZA A FAETANO DOMENICA 30 APRILE (DIRE) San Marino, 27 apr. – Con il gesto simbolico di piantare un albero, Sinistra socialista democratica recupera una tradizione tutta sammarinese legata alla festa dei lavoratori, punta a unire la sua base,…

RICCIONE. RAPINA AD UN RAPPRESENTANTE DI GIOIELLI

Rapina ad un rappresentante di gioielli in Via Anzio a Riccione. L’uomo appena sceso dall’auto è stato aggredito da due malviventi in moto che gli hanno strappato la valigetta con i preziosi. Uno dei ladri era armato con una pistola….

BANCHE. ASSET, SDS CELLI: NESSUNO AVRÀ PROBLEMI PER DEPOSITI

 “Recenti affermazioni hanno alimentato strumentalmente un’inutile incertezza e preoccupazione per quanto riguarda Asset Banca”. Lo afferma il segretario di Stato alle Finanze e al Bilancio, Simone Celli, a seguito delle polemiche sorte in riferimento alla pubblicazione, ieri, da parte della…

RIMINI. NOMADI LA POLITICA DELLA “SEDIA VUOTA” DELLA MAGGIORANZA

Scelte legittime che possono essere condivise o criticate dai cittadini. La cosiddetta “politica della sedia vuota” venne praticata per la prima volta dalla Francia di De Gaulle nel 1965. Per sei mesi Parigi non partecipò ai vertici e alle riunioni…