Cons. Vincenzo Michelotti gareggerà agli YOG (Giochi olimpici invernali)

Il Comitato Esecutivo del Cons, nella seduta di ieri sera, ha deliberato la partecipazione della sua delegazione ai prossimi Giochi Olimpici Invernali della Gioventù. Dunque anche San Marino sarà al via della prima edizione, in versione invernale, degli YOG, la manifestazione ideata dal CIO e rivolta ai ragazzi, provenienti da tutto il mondo, di età compresa tra i 15 e i 18 anni. A sciogliere definitivamente ogni dubbio, l’arrivo di una carta invito per Vincenzo Michelotti, 15 anni compiuti il mese scorso. Il Comitato Esecutivo ha approvato ieri la composizione della delegazione che sarà a Innsbruck dal 13 al 22 gennaio: Alberto Zampagna sarà il capo missione, mentre Ettore Bezzi è il tecnico che seguirà Michelotti. Il portacolori sammarinese sarà in gara nello slalom il 21 gennaio. Ancora da definire la sua partecipazione al gigante.

Oltre al capitolo Yog, il Comitato Esecutivo del Cons ha confermato la data dell’edizione 2012 di Sportinsieme Awards. Il galà dello sport sammarinese, organizzato il collaborazione con la Segreteria di Stato per lo Sport, si svolgerà sabato 21 gennaio al centro congressi Kursaal.

Tra le comunicazioni, sono state rese note le date di un corso di formazione per dirigenti sportivi che sarà tenuto da Roberto Fabbricini, ex responsabile della preparazione olimpica del CONI e attualmente executive manager della Federazione Internazionale Baseball. Il corso si svolgerà nell’ultimo fine settimana di gennaio.

E’ stata poi letta la comunicazione della Federazione Sammarienese Pallacanestro, in cui si ufficializza l’assegnazione, da parte della FIBA Europe, dell’organizzazione del Campionato Europeo dei Piccoli Stati d’Europa. Dopo le positive esperienze dei campionati giovanili della scorsa estate, dunque, la FSP si troverà nuovamente nelle vesti di organizzatrice dal 1° all’8 luglio 2012, questa volta di una manifestazione seniores.

Si è parlato infine di bilancio, con la seconda verifica del 2011, nella quale è emerso che tutti gli obiettivi preposti sono stati centrati positivamente.