RICCIONE. DIONIGI PALAZZI (FORZA ITALIA) “ELUCUBRAZIONI DELLA VESCOVI SULLA SCUOLA”

Dichiarazione-stampa di Andrea Dionigi Palazzi, Coordinatore Provinciale di Forza Italia di Riccione, in relazione alle affermazioni di Sabrina Vescovi candidato sindaco del Pd sulla scuola

Sono molto curioso, da ragazzo ho seguito da semplice cittadino e spettatore l’impegno politico di Sabrina Vescovi nelle sue allora vesti di delegata alla pubblica istruzione. Ricordo bene le sue posizioni sulla scuola, i suoi netti distinguo tra il sistema pubblico e privato che non contemplavano ancora il termine “sistema integrato”.

Le posizioni di Sabrina Vescovi erano molto chiare e nette e ricalcavano perfettamente quelle dell’allora partito della sinistra di provenienza: il Pds.  Sabrina Vescovi, ora renziana convinta ed eletta nell’assemblea nazionale per la mozione di Matteo Renzi, ora che è comunque alleata ad una lista di estrema sinistra ha cambiato sostanzialmente le sue posizioni o è rimasta al comandamento che l’educazione è esclusivamente pubblica o, in caso contrario, non è degna di essere definita tale?