Roma verso Expo, la Repubblica di San Marino si presenta … di Simone Sperduto

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Vestiti Capitani ReggentiRoma verso Expo, la Repubblica di San Marino si presenta

    E’ stata inaugurata ieri la mostra “La Repubblica di San Marino si presenta” nell’ambito del progetto “Roma verso Expo”. Si tratta di un percorso che tende a promuovere la grande esposizione di Milano 2015 dando allo stesso tempo la possibilità agli oltre 140 paesi che vi hanno aderito di presentarsi al pubblico, attraverso le loro ambasciate, per mezzo di mostre temporanee in location esclusive. Corner informativi, conferenze, dibattiti e degustazioni delle eccellenze enogastronomiche tipiche ma anche la cultura e le tradizioni nazionali.

    Così la Repubblica di San Marino, con il patrocinio del Ministero italiano degli Affari Esteri, del Ministero delle Politiche Agricole e di Roma Capitale, ha aderito al progetto presentandosi al Complesso del Vittoriano, nella Sala Giubileo dell’Ala Brasini. La mostra, con ingresso gratuito, sarà visitabile fino al prossimo 9 novembre. Presenti all’inaugurazione l’Ambasciatore sammarinese Daniela Rotondaro ed il Capo di sezione consolare Marina Emiliani. Giunti in Italia per l’occasione anche i Segretari di Stato Valentini, Lonfernini, Capicchioni, Arzilli, Mularoni e Morganti.

    Buona l’affluenza di pubblico che ha potuto ammirare in anteprima gli spazi espositivi dedicati alla Repubblica di San Marino. Tanti i pannelli illustrativi sulla storia secolare del Titano e del suo popolo, con informazioni geopolitiche sul territorio e sull’organizzazione istituzionale della più antica repubblica del mondo. Tra gli oggetti in mostra spiccano il vestito di Anita Garibaldi, la lettera del presidente statunitense Abraham Lincoln indirizzata ai due Capitani Reggenti e gli abiti cerimoniali di questi ultimi. La generosità dei Sammarinesi verso i centomila Italiani rifugiati nelle gallerie del treno elettrico, durante i bombardamenti del giugno 1944, viene rievocata attraverso fotografie d’epoca. E non mancano i cimeli sportivi con particolare riferimento ai Balestrieri e ai successi nel baseball con la T&A San Marino per poi finire con quelli personali del giovane automobilista Emanuele Zonzini.

    Simone Sperduto

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com