San Marino. Under 16: come funziona il Torneo di Sviluppo e i convocati di Magi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

La preparazione della Nazionale Under 16 al Torneo di Sviluppo Uefa, che verrà ospitato a San Marino dal 19 al 24 aprile, è alle sue battute finali. Il C.T. Lorenzo Magi ha diramato la lista dei 20 giocatori che prenderanno parte a questa importante manifestazione, pensata dalla Uefa per integrare la crescita dei giovani calciatori sotto i 16 anni attraverso un primo confronto con i pari età di altri Paesi. La Nazionale biancoazzurra sarà impegnata con Albania, Armenia e Italia.

 

Tre giorni separano i padroni di casa dall’esordio con l’Armenia. Si giocherà venerdì alle 16:00, tre ore dopo il fischio d’inizio di Albania-Italia, che costituisce la vera partita inaugurale del torneo. La Selezione di casa giocherà al campo sportivo di Montecchio, mentre Albania-Italia si disputerà sull’altro impianto utilizzato per questo torneo: il San Marino Stadium.

 

Giovedì 19 aprile, data ufficiale dell’inizio del torneo, sarà in realtà una giornata riservata all’arrivo delle tre delegazioni ospiti e agli allenamenti di rifinitura di Albania e Armenia. Quattro gli impianti messi a disposizione per le sedute che si alterneranno nel corso della settimana: il San Marino Stadium, il campo sportivo di Serravalle B e quelli di Montecchio e Domagnano.

 

Nella mattinata di venerdì i quattro capi delegazione, i quattro Commissari Tecnici, l’Osservatore Tecnico della Uefa, l’Osservatore Arbitrale e il Direttore del Torneo si riuniranno in un Organisational Meeting dove verrà illustrato il funzionamento del torneo, i suoi principi guida e il programma della settimana. Un altro momento di incontro sarà l’Official Reception di lunedì, una cena organizzata dalla FSGC alla quale prenderanno parte il Presidente Marco Tura, alcuni membri del Consiglio Federale, i rappresentanti delle tre delegazioni ospiti e l’Osservatore Tecnico Uefa.

 

I giorni dedicati alle gare si alterneranno a quelli di “riposo”. Nella seconda giornata del torneo, in programma nel pomeriggio di domenica, San Marino sfiderà l’Italia al San Marino Stadium (ore 14:30), mentre, sempre sullo stesso impianto, l’Albania se la vedrà con l’Armenia (ore 18:00).

 

La terza giornata vedrà invece la formazione di casa fare ritorno allo stadio di Montecchio, sede della terza ed ultima partita del proprio cammino, quella con l’Albania. Il giorno sarà martedì 24 e questa volta si giocherà di mattina e in contemporanea con le altre due formazioni. Nello stesso orario (le ore 11:00) di questa gara, infatti, al San Marino Stadium si disputerà Armenia-Italia.

 

La formula del torneo è quella del girone all’italiana con sole partite di andata. Tutte affrontano tutte e alla fine vincerà chi avrà totalizzato il maggior numero di punti. Ogni gara avrà due tempi da 40’ e soltanto la vittoria nei tempi regolamentari assegnerà la massima posta in palio, vale a dire i tre punti. Se al termine degli 80’ dovesse verificarsi una situazione di parità, servirebbero i calci di rigore per decretare il vincitore, che però porterebbe a casa soltanto due punti, mentre alla squadra sconfitta ne andrebbe uno.

 

Ogni squadra avrà a disposizione un massimo di nove sostituzioni per partita, ma nel secondo tempo, per effettuarle, non potrà interrompere il gioco per più di tre volte. Le espulsioni costeranno al giocatore interessato una giornata di squalifica, così come le due ammonizioni spalmate in due partite differenti.

 

È prevista anche la norma del cosiddetto sin bin, mututata da altri sport, come ad esempio il rugby: nel caso in cui un giocatore commetta un’azione antisportiva, esso verrà temporaneamente allontanato dal terreno di gioco lasciando la sua squadra in inferiorità numerica, ma senza l’estrazione del cartellino da parte del direttore di gara.

 

Trascorsi 8 minuti, e ricevuto il permesso dell’arbitro, il giocatore potrà fare ritorno in campo. Questo sistema riguarda una casistica di irregolarità che hanno a che fare con la condotta antisportiva, come per esempio le simulazioni, le proteste non particolarmente gravi o l’impedimento volontario della ripresa del gioco. Se un giocatore colleziona due sospensioni temporanee nel corso della stessa gara, al termine della seconda non potrà fare ritorno in campo ma dovrà essere sostituito.

 

Un’altra norma che i tre allenatori dovranno tenere a mente lungo l’arco di questo torneo è la seguente: ogni giocatore deve giocare almeno 80’ complessivi nelle tre gare previste.

 

Gli arbitri e gli ufficiali che dirigeranno i sei incontri del Torneo di Sviluppo appartengono tutti all’ASA, l’Associazione Sammarinese Arbitri.

 

Pochi giorni ancora e per i giovani Titani comincerà un’avventura che regalerà loro un assaggio del clima che respireranno a partire dalla categoria Under 17, quella delle competizioni internazionali vere e proprie.

 

Per disputare le tre partite in programma al meglio delle proprie possibilità fisiche, ai biancoazzurrini verrà proposto un menù sperimentale pensato dal nuovo nutrizionista della FSGC Emmanuel Gasperoni.

 

Questa la lista dei 20 giocatori convocati dal C.T. Lorenzo Magi:

 

 

GIOCATORE NATO IL POSIZIONE CLUB
Capicchioni Lorenzo 19/01/2002 MF Empoli Calcio F.C.
Casali Edoardo 08/02/2002 MF San Marino Academy
Cola Mattia 23/07/2003 FW San Marino Academy
Contadini Andrea 18/08/2002 DF San Marino Academy
Fabbri Filippo 07/01/2002 DF A.C. Cesena Calcio
Gessaroli Francesco 07/04/2002 MF San Marino Academy
Giannini Daniel 25/11/2002 MF San Marino Academy
Matteoni Giacomo 11/04/2002 DF San Marino Academy
Mazza Christian 10/05/2002 DF San Marino Academy
Paolini Thomas 21/06/2002 GK San Marino Academy
Pasolini Filippo 22/02/2003 MF San Marino Academy
Piscaglia Paco 22/08/2002 FW San Marino Academy
Rastelli Thomas 07/03/2002 MF San Marino Academy
Rosa Federico 26/09/2002 DF San Marino Academy
Sensoli Giuliano 20/11/2002 FW San Marino Academy
Severi Samuele 23/06/2003 MF San Marino Academy
Tamagnini Francesco 07/03/2002 DF San Marino Academy
Terenzi Achille 21/07/2002 GK San Marino Academy
Tomassini Alberto 19/02/2002 DF San Marino Academy
Vagnini Francesco 08/03/2002 MF San Marino Academy

 

 

 

FSGC | Ufficio Stampa

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com