San Marino. Avv. penalista Achille Campagna: ”Non arretrerò di un millimetro nelle difese dei miei clienti!”

Avv. penalista Achille Campagna

Avv. penalista Achille Campagna

San Marino: 13 gennaio 2018

N o t a  s t a m p a

Faccio seguito alla notizia apparsa su organi locali del processo a mio carico per omessa segnalazione, per veicolare un messaggio alla mia attuale e potenziale clientela.

Cari amici,

in questi 11 anni di professione ho avuto l’onore e l’onere di difendere in quasi tutti “i processi del momento”, ho difeso e sto difendendo persone abbandonate alla gogna mediatica, dagli arresti della prima ora ai ricorsi dinnanzi alle Corti internazionali, senza discriminazione politica, razziale, religiosa o culturale, tutti siete egualmente degni di un giusto processo, dal cittadino introdotto nel tessuto sociale allo straniero di cui importa nulla a nessuno.

Non tremo di fronte all’importanza dei casi, sono pronto a contestare l’operato dei giudici quando lo ritengo necessario alla difesa, come ad esempio nel mio ultimo atto di appello di 168 pagine, depositato a fine dicembre dell’anno scorso, in un importante processo penale  per riciclaggio.

A volte prendo posizione contro il mio stesso Stato introducendo ricorsi dinnanzi alle corti internazionali.

Spesso subisco critiche sui giornali per quello che faccio.

Sbaglio molto, cerco di farlo il meno possibile, ma questo è inevitabile quando i casi rivestono l’importanza di quelli che ho l’onore di difendere.

Sono anche presuntuoso, poiché, come avvocato, ho la presunzione di reputarmi un importante valore per il sistema penale sammarinese, poiché garantisco la difesa, e non sono infallibile, ma di una cosa sono certo: io difendo con la “D” maiuscola.

Ebbene, a quanto pare farò ora l’interessante esperienza di subirlo io, in prima persona, un processo (per la mia attività di notaio – non per quella d’avvocato), e lo farò con la solita incrollabile ed ostinata fiducia nei giudici sammarinesi, sperando che possa apprendere molto da tutto questo, qualunque sia l’esito del giudizio.

Detto ciò voglio mettere in chiaro, cari amici, che questo processo non avrà alcuna influenza sul mio operato, non arretrerò di un millimetro nella vs difesa, continuerò a fare il mio lavoro con la solita professionalità e con la solita tenacia ed energia, anzi continuerò a crescere e combattere a testa alta, lo faccio per voi, per me e per il prestigio del sistema giudiziario sammarinese.

Avv. Achille Campagna