San Marino. CSdL Servizio frontalieri, al via la consulenza fiscale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
CSdL Servizio frontalieri, al via la consulenza fiscale
 
Si svolge nei lunedì dal 7 al 21 maggio presso la sede della Confederazione del Lavoro
 
RSM 23 aprile 2018 – In vista della dichiarazione dei redditi per i frontalieri, riprende anche quest’anno presso la sede CSdL il servizio di consulenza fiscale. Tale servizio fornisce consulenza a coloro che devono presentare la denuncia dei redditi in Italia, ed è completamente gratuito per tutti i lavoratori. Il servizio si svolge nelle giornate di Lunedì 7 – 14 – 21 maggio. Orario: dalle 15.30 alle 18.30.
 
Su appuntamento, è a disposizione di tutti i frontalieri un funzionario del CAAF-CGIL che fornisce un primo livello di informazioni sulla propria posizione. È necessario portare con sé tutta la documentazione relativa al reddito percepito nell’anno 2017 e a tutte le spese detraibili. Occorre prenotarsi, telefonando alla CSdL, al n. 0549 962060.
 
DICHIARAZIONE DEI REDDITI – Nelle giornate di giovedì 21 e 28  giugno, e giovedì 5 luglio 2018, periodo eventualmente prorogabile, la dichiarazione dei redditi per i lavoratori frontalieri si potrà fare direttamente presso la sede CSdL, ove sarà presente personale del CAAF-CGIL, con orario dalle 9.00 alle 18.00.
Per prenotarsi occorre rivolgersi direttamente al CAAF-CGIL di Rimini, tel. 0541 790833.
 
In ogni caso, la dichiarazione dei redditi si potrà continuare a fare presso le sedi della CGIL dei comuni limitrofi.
 
Gli iscritti alla Confederazione Sammarinese del Lavoro potranno beneficiare del  servizio di compilazione in forma gratuita, mentre è richiesto un contributo di € 5 per i diversi costi di gestione. Chi è interessato, può cogliere l’occasione della iscrizione alla CSdL.
 
CSdL
  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com