San Marino. E’ scomparso, a 93 anni, Vittorio Meloni. Fu Capitano Reggente nel 1955

morganti fausta”Era un vero compagno, fedele al partito, alle sue idee, alla sua ideologia, ma mai settario. L’altro, non era un nemico, ma solo un avversario da combattere con le idee”, così ieri pomeriggio lo ricordava Fausta Morganti, compagna di partito ai tempi d’oro del Pc. ”Vittorio – continua Fausta Morganti – è stato protagonista di un importante spaccato di storia del nostro Paese. Ha dato impulsi costruttivi alla nostra società; tanto per ricordarne alcuni alla costituzione dell’Iss, ai patti agrari alle prime forme di Legge sul Lavoro e ad altre iniziative sociali che ancora oggi sono efficienti in Repubblica”.

Politicamente, nel partito come agiva Vittorio: ”Un grande, aveva capito per tempo che serve anche sapersi mettere in discussione in certe occasioni. Comprese perfettamente quando fosse importante dialogare con tutti sia all’interno del partito sia fuori. Seppe anche mettersi da parte al momento giusto, sapeva perfettamente come muoversi e proporsi ad amici ed avversari”.

Ricordi buttati là, alla rinfusa quelli di Fausta Morganti, manifestati con il cuore in mano.

Vittorio Meloni aveva 93 anni, fu Capitano Reggente con Domenico Forcellini nel 1955.

I funerali, in forma civile, martedì con partenza nel primo pomeriggio dall’Ospedale di Cailungo diretto al cimitero Montalbo dove sarà celebrato un ricordo. Vittorio Meloni sarà cremato.

Il direttore di Tribuna Davide Graziosi e tutta la Redazione si stringono al dolore dei familiari per la perdita di Vittorio da sempre amico del nostro giornale.

La Tribuna