San Marino.Futsal, Campionato: domani si chiude l’Intergirone

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Di nuovo in campo, tre giorni dopo: il futsal sammarinese va di corsa e mette in palio punti pesanti in ottica post season nell’infrasettimanale della 13. giornata, che si recupera domani sera.

 

Nell’ultima sfida della fase di Intergirone – quella in cui le squadre di un raggruppamento incrociano quelle dell’altro in incontri di sola andata –, non mancano le sfide dal sapore di play-off. A partire da quelle sul sintetico di Domagnano, dove in prima battuta il Pennarossa di Selva – reduce da un rocambolesco 7-3 sul Fiorentino – vuole inanellare la terza vittoria consecutiva contro La Fiorita che non vince dalla sfida alla Libertas. I ragazzi di Penserini, dopo il pareggio di rincorsa contro la Virtus, hanno bisogno di incamerare punti: 4 quelli che li separano dal Tre Fiori, oggi terza forza del Girone B.

 

I detentori del titolo saranno impegnati contemporaneamente con la Juvenes/Dogana che – come il Domagnano – ha visto il Pennarossa scappare a +7 in vetta al raggruppamento di competenza: tutt’altro che semplice la sfida a Cecchetti e compagni, che hanno creato più d’un grattacapo ad una corazzata come il Tre Penne non più di tre giorni or sono. Profondità e freschezza della rosa potrà essere certamente un fattore, in questo inusuale – per quanto fitto – calendario di impegni.

 

Potrebbe risultare determinante anche l’incrocio tra Domagnano e Murata, che stanno attraversando periodi di forma completamente diversi tra loro: i giallorossi non vincono da due turni in campionato, avendo ottenuto un solo successo nelle ultime cinque uscite. Il tutto va certo ricondotto ad una fase di intergirone dove – a parte Pennarossa ed appunto Domagnano – nessuna delle restanti formazioni del Girone A è riuscita a mettere insieme più di 4 punti, a testimonianza della disparità tecnica tra i due gruppi. Il che rende ancor più importante l’ottenere un risultato positivo contro un Murata che sembra aver definitivamente svoltato, forte del miglior attacco (49) e della miglior difesa (14) del torneo.

 

Sulla carta potrebbe essere un’occasione utile al Tre Penne per allungare in zona play-off: Belloni e compagni hanno persona due sole partite in stagione ed occupano il primo posto tanto in Campionato, quanto in Coppa Titano. Gli avversari di giornata – che rispondono al nome della Virtus – vorranno certamente riprendersi sul campo quanto lasciato contro La Fiorita, dilapidando il vantaggio di 2-0 negli ultimi cinque minuti di un incontro che avrebbe potuto riportarli a -3 dal terzo posto.

 

Ancora a caccia del primo punto in campionato, il Faetano di Gualtieri, che – specie in Coppa Titano – ha mostrato discreti miglioramenti. Contro la Folgore dunque l’occasione per capitalizzare quanto di buono messo in campo recentemente, per inseguire un risultato positivo che ancora tarda ad arrivare. Più complesso far punti per la Libertas, che incrocia un Fiorentino scottato dall’incredibile rimonta subita per mano di Palanghi e Giovannini lunedì scorso.

 

 

 

 

 

 

Questo il quadro della 13. giornata di Campionato Sammarinese di Futsal 2017/2018:

 

  SQUADRA SQUADRA COPPIA ARBITRALE DATA ORA LUOGO
  Fiorentino Libertas Delvecchio ed Ilie 15/03/2018 20:15 Fiorentino
  Juvenes/Dogana Tre Fiori Tonelli e Notarpietro 15/03/2018 20:15 Dogana
  Pennarossa La Fiorita Piccoli e D’Adamo 15/03/2018 20:15 Domagnano
  Tre Penne Virtus Delvecchio ed Ilie 15/03/2018 21:15 Fiorentino
  Faetano Folgore Notarpietro e Tonelli 15/03/2018 21:15 Domagnano
  Domagnano Murata D’Adamo e Piccoli 15/03/2018 21:15 Dogana
Riposa Cosmos  

 

 

FSGC | Ufficio Stampa

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com