Segretario Renzi lascia ancora aperta la porta ad Ali Turki: ”Trattativa ancora in piedi”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Il Segretario Renzi in Commissione Esteri lascia aperta la porta all’investitore araba e apprezza la legge dicendo: ”abbiamo infranto un tabù consolidato nella Repubblica, abbiamo detto che chi vuole fare un investimento consistente, perché sceglie di venire a vivere effettivamente nel paese, lo può fare. C’è ancora da lavorare molto su questo testo, lo sapevamo quando verranno proposte costruttive e concrete ci sarà sempre disponibilità e la voglia di parlarne per recepire i suggerimenti e magari intervenire sulla legge. A quanto mi risulta la trattativa è ancora in piedi e non ho novità in merito, anche perché non credo sia io a dover sapere e a dover dare informazioni. Quando si è manifestato l’interesse di Turki, l’ho salutato come dato positivo, anche solo l’interesse è un dato da valutare positivamente. Ci tengo a sottolineare che anche qui non è solo questione di residenze elettive, ma dobbiamo smettere di guardare chi viene a San Marino con sospetto”

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com