4-0 al Rapid Vienna, Inter agli ottavi. Poker nerazzurro firmato Vecino, Ranocchia, Perisic e Politano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

L’Inter ha battuto 4-0 il Rapid Vienna e si è qualificato agli ottavi di Europa League.
Nell’andata dei sedicesimi la formazione di Spalletti aveva già ipotecato il passaggio del turno vincendo 1-0. Ed il ritorno al Meazza è stato poco più di un allenamento in vista della trasferta a Firenze. Due reti per tempo hanno segnato l’eliminazione della modesta formazione austriaca: Vecino e Ranocchia hanno aperto le marcature, Perisic e Politano hanno chiuso la pratica, dall’esito mai in discussione. Mauro Icardi, ancora una volta, ha guardato i compagni giocare, e vincere, dalla tribuna. In compagnia della moglie-procuratore Wanda Nara. Ansa

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com