FSGC: sabato la presentazione di biennio internazionale e Commissione Tecnica

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Presentata in mattinata – presso la sala conferenze della Casa del Calcio – la composizione degli staff tecnici della Nazionale e dell’Under 21 di San Marino, oltre alla Commissione Tecnica oggi pubblicamente presentata e nominata, ma fattivamente operativa a partire dalla prossima stagione. Avendo ormai superato abbondantemente la metà di quella in corso – sottolinea il Presidente Tura, che ha aperto la conferenza stampa a Montecchio – questi mesi saranno “utili a rodare i meccanismi ed il funzionamento di un rinnovato organismo deputato alla gestione ed al coordinamento di tutti gli aspetti tecnici del calcio sammarinese”. Non solo improntata sul settore giovanile, come sottolineato in seguito a precisa domanda dal numero uno del calcio sammarinese, ma orientata sul movimento complessivo che ha nel suo vertice la Nazionale.

I Biancoazzurri torneranno in campo tra appena cinque giorni e lo faranno a Nicosia, per affrontare Cipro nella prima delle 10 sfide previste dal calendario del Gruppo I di qualificazione ad EURO 2020. Confermato lo staff tecnico che ha collaborato con Franco Varrella fin dal suo arrivo sulla panchina della Nazionale di San Marino: “Se riusciremo a combinare qualcosa di buono con questa squadra – enormemente cresciuta rispetto alla prima uscita dell’agosto scorso con l’U20 dell’Italia, specie per l’impegno dei ragazzi cui va il mio plauso – non sarà merito esclusivo del sottoscritto, ma di tutti i protagonisti. I giocatori certamente, che hanno dimostrato una grandissima disponibilità – tutt’altro che scontata – e per questo li ringrazio, ma anche dei componenti dello staff tecnico: se finora posso pensare di aver svolto un buon lavoro, lo devo al lavoro di questi signori”.

Nel solco della continuità anche lo staff tecnico dell’Under 21 di Fabrizio Costantini, confermato in blocco rispetto alle ultime uscite del biennio internazionale: “Ognuno di questi ragazzi è indispensabile per poter proseguire nel lavoro svolto in questi anni, pensando di poter seguire i calciatori quanto è più possibile – anche nel curare il rapporto coi loro club -. Il tutto – prosegue in CT dei Biancoazzurrini – con l’obiettivo di preparare quanti più ragazzi per la Nazionale, affinché siano pronti anche in caso di chiamata dell’ultimo minuto”, come peraltro è successo anche nella recente Nations League. Non è un caso infatti – sottolinea Varrella – che “quando ci sono necessità impellenti ci alleniamo sullo stesso campo, come non è casuale il fatto che diversi ragazzi che ho potuto vedere in Grecia con l’Under 21 oggi facciano parte del blocco della Nazionale. La sinergia tra le due massime rappresentanti del concetto “Nazionali” di San Marino è determinante per impostare un lavoro che possa portare ai risultati sperati”.

Inizia oggi anche l’attività della Commissione Tecnica, che sarà composta da Massimo Bonini – Direttore Tecnico -, Carlo Chiarabini ed Andrea Benvenuti. Quest’ultimo una novità assoluta per la Federcalcio di San Marino, che ha alle spalle una carriera – e che carriera – professionistica nel mezzofondo italiano ed internazionale e da anni collabora col Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese: “Una persona estremamente competente e che potrà aiutarci tantissimo nella metodologia della preparazione atletica: consapevoli di quanto possano incidere – nel calcio moderno ancor più – tattica, tecnica e talento, dobbiamo e vogliamo essere quanto più competitivi dal punto di vista fisico. E credo che Andrea potrà darci tanto da questo lato” – sottolinea Bonini.

Di seguito la composizione degli staff tecnici delle Nazionali di San Marino e della Commissione Tecnica:

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com