A Cremona l’offerta in chiesa si fa anche con carta credito

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – MILANO, 22 NOV – Offerte in chiesa con bancomat o
    carta di credito. Si può a Cicognara, paese in provincia di
    Cremona, dove la Diocesi ha installato un bussolotto, una sorta
    di pos, per le offerte in cui si può scegliere se fare una
    donazione alla comunità, alle opere di carità o ‘ai nostri
    preti’, ovvero alla parrocchia, alla caritas o all’Istituto
    diocesano per il sostentamento del clero.
        Per ora è una sperimentazione ma potrebbe presto allargarsi.
        I bussolotti saranno installati a spese non delle singole
    parrocchie ma della diocesi, Sul sito della Diocesi in un video don Andrea Spreafico
    spiega la “novità fra l’altro in linea con le disposizioni
    anticovid che chiedono di manovrare il meno possibile le
    banconote” e che mette le offerte “al riparo dai malintenzionati
    che frequentemente visitano le nostre chiese”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte