A little nightmare music, Igudesman & Joo: un piccolo incubo per l’Orchestra Sinfonica di San Marino

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

A little nightmare music

Igudesman & Joo:

un piccolo incubo per l’Orchestra Sinfonica di San Marino

Sabato 20 marzo alle ore 21.15 presso il Teatro Nuovo di Dogana, San Marino Teatro presenta uno spettacolo di comicità musicale mai visto prima in Romagna: A Little Nightmare Music di Igudesman & Joo, due virtuosi e poliedrici musicisti che renderanno “complice” delle proprie scorribande musicali e comiche l’Orchestra Sinfonica della Repubblica di San Marino. Il concerto – che prosegue il percorso di collaborazione tra l’ufficio Attività Sociali e Culturali e l’Istituto Musicale sammarinese, già intrapreso con soddisfazione reciproca lo scorso anno con il concerto di Giovanni Allevi – dimostra inconfutabilmente una realtà: la musica classica può anche fare ridere. Ma a patto di seguire una regola: per fare gli spiritosi la musica bisogna conoscerla seriamente. Non solo perché non c’è niente di divertente nel suonare male, ma anche perché senza una preparazione di base forte non si sarebbe in grado di allestire spettacoli che prevedano largo uso di movimenti, mimica, recitazione. E questo genere “giullaresco” non toglie nulla alla dimensione impegnata, anzi può aggiungere qualcosa e stimolare un rinnovamento di pubblico.

La dimostrazione tangibile è proprio A Little Nightmare Music, uno spettacolo unico, pieno di virtuosismo, di musica incantevole, di umorismo grottesco e oltraggioso. Sin dai primi momenti il pubblico non può che ridere in continuazione. Emozionanti da un punto di vista comico e oltretutto ricchi di talento musicale, questi due artisti accompagnano il pubblico attraverso un viaggio assurdo e caleidoscopico, in un concentrato di note che si estende da Bach a Rachmaninov, da Stevie Wonder al jazz.

Il duo di eclettici musicisti gestisce la performance con irrefrenabile humor “recitato” alternando gag esplosive alle esecuzioni musicali. Si presentano sul palco serissimi, con rigore da veri professionisti, austeri e compassati. Resistendo all’applomb non più di due minuti Igudesman fissa uno spettatore con aria minacciosa e Joo imita con i tasti alti del piano la suoneria di un noto cellulare; poi si contendono la scena “accapigliandosi” per eseguire “Alla turca” di Mozart modificata con cadenze arabe da danza del ventre che Igudeseman, ovviamente, tenta di interpretare sinuosamente…

Il versatile violinista russo Aleksey Igudesman è anche attore comico, compositore e direttore d’orchestra di fama internazionale, mentre Richard Hyung Ki Joo pianista e compositore anglo-coreano è stato definito come “uno degli esseri umani dotati di più talento”dalla Scuola di Yehudi Menuhin. Igudesman e Joo hanno cominciato a fino dall’età di dodici anni, quando entrambi erano allievi della scuola Yehudi Menhuin. Il loro sogno comune era diffondere la musica classica presso un pubblico più vasto. Ora, anni dopo, seguendo le impronte di luminari come Victor Borge, Dudley Moore e persino Glenn Gould, hanno creato uno spettacolo all’avanguardia non relegabile ad alcun genere.

L’Orchesta Sinfonica della Repubblica di San Marino, che dall’ottobre del 2009 è diventata Ente Autonomo, è stata diretta negli anni da “bacchette” di valore internazionale come Gheorghi Dimitrov, Luciano Berio, Peter Maag e Alexander Vedernikov; inoltre si è esibita con prestigiosi solisti come Sarah Leonard, Lazar Berman, Italo Capicchioni, Misha Masky, Alexander Lonquich e Giovanni Allevi, offrendo nel contempo occasioni di debutto a giovani interpreti sammarinesi.

È possibile acquistare i biglietti dello spettacolo presso la biglietteria del Teatro Nuovo fino alla data della rappresentazione, ogni pomeriggio, dalle ore 16,30 alle ore 20,30, oppure con carta di credito, telefonando in biglietteria o collegandosi al sito: www.sanmarinoteatro.sm

Per informazioni: biglietteria Teatro Nuovo tel. 0549 885515

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com