A MISANO BAGNASCO GIOCA “IN CASA” E PUNTA RAFFORZARE LA LEADERSHIP DELLA CLASSE LITE NEL MINI CHALLENGE ITALIA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

IL PILOTA ITALO-SAMMARINESE ARRIVA IN RIVIERA CON OTTO PUNTI IN PIÙ DEL SECONDO

San Marino, 12 giugno 2018.Forte delle tre vittorie e del quarto posto conquistati nei primi due appuntamenti di Imola e Le Castellet, Ugo Federico Bagnasco giunge a Misano nelle vesti di leader della classe LITE. Il pilota italo-sammarinese e figlio d’arte, è pronto ad affrontare il terzo dei sei doppi round del MINI Challenge Italia in programma questo fine settimana sulla sua pista di casa.

In Romagna il portacolori del team Reggio Motori by Dinamic Motorsport dovrà prima di tutto prendere confidenza con il tracciato, che anche in questo caso rappresenta per lui una novità assoluta. In secondo luogo cercherà di proseguire la sua serie di risultati positivi (ad interrompere la sequenza di successi in Francia è stato solo un inconveniente relativo all’involontario inserimento del traction control), con l’obiettivo di incrementare il proprio vantaggio in campionato che attualmente lo vede di otto lunghezze davanti al greco Thomas Krasonis, secondo e a sua volta seguito a un solo punto da Alessandro Suerzi Stefanin e Marco Santamaria.

Alla sua prima stagione completa nel monomarca riservato alle potenti John Cooper Works, Bagnasco cercherà in tutti i modi di completare nel migliore dei modi la prima parte di questa sfida che il prossimo weekend giunge appunto al suo giro di boa.

Una sfida che proseguirà venerdì con i due turni di prove libere, per entrare maggiormente nel vivo sabato mattina con la consueta sessione di prove ufficiali e la prima delle due gare da 25′ più un giro che scatterà nel tardo pomeriggio, alle 19.05, con la diretta sul sito internet MINI.it. Gara 2 è infine in programma domenica alle 13.10, sempre con il live streaming.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com