A14, approvato progetto A14 Rimini-Cattolica

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Il Consiglio di Amministrazione dell’Anas, presieduto dal Presidente Pietro Ciucci, ha approvato il progetto esecutivo, presentato dalla società concessionaria Autostrade per l’Italia, relativo all’ampliamento a tre corsie di un tratto dell’autostrada A14 “Bologna-Bari-Taranto”: il lotto 1°A del tratto Rimini Nord-Cattolica, che comprende la Galleria Scacciano (dal km 136,500 al km 137,740), per un investimento complessivo di circa 92 milioni di euro. “L’approvazione di questo progetto – ha affermato il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci – consente di mandare in gara in tempi brevissimi i lavori. Voglio sottolineare che gli interventi verranno eseguiti con modalità innovative che consentiranno da un lato di minimizzare i disagi per gli utenti e dall’altro di realizzare anche una viabilità statale alternativa”. I lavori di ammodernamento e potenziamento dell’autostrada da Rimini nord a Cattolica rispondono alle esigenze di incrementare il livello di servizio offerto dall’infrastruttura e rendere più fluido il traffico autostradale, riducendo i tempi di percorrenza. Per quanto riguarda il lotto 1°A, gli interventi prevedono l’ampliamento della galleria naturale Scacciano e la realizzazione di una nuova galleria artificiale in affiancamento a quest’ultima (comprensiva di raccordi all’attuale autostrada).