Achille Lauro infiamma l’Eurovision ma non basta: San Marino fuori dalla finale

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Nella seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest 2022 Achille Lauro ha infiammato il palazzetto di Torino con la sua performance di “Stripper”. Il cantante, in gara per San Marino, non ha però convinto il pubblico europeo che lo ha escluso dalla finale di sabato 14 maggio. Il cantautore romano ha interpretato al meglio il suo “inno alla sensualità”: con una tutina nera trasparente e stivali da cowboy ha baciato sulle labbra il suo chitarrista Boss Doms e ha poi cavalcato un toro meccanico. Uno show che è piaciuto molto al pubblico del Pala Alpitour, ma meno a quello europeo che ha potuto votare. Per regolamento l’Italia, da cui probabilmente sarebbero arrivate molte preferenze per Lauro, non era ammessa al televoto della seconda semifinale. Tgcom24

    Eurosong Song Contest 2022 – San Marino è fuori, l’annuncio delle nazioni qualificate (video)

    Achille Lauro, la canzone: ”Stripper” per San Marino – Seconda Semi-Final – Eurovision Song Contest 2022