Al via sabato in Borgo il CHOCOTITANO

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Al via sabato in Borgo il CHOCOTITANO

Mancano solo due giorni all’apertura della manifestazione più attesa dai golosi di ogni età. Molti i turisti attirati dalla ghiottoneria

Il cioccolato è alle porte! Sabato alle 15,00 inizierà ufficialmente il week end più atteso dai golosi di ogni età sotto l’insegna del “Chocotitano”, l’appuntamento più dolce della stagione autunnale che, alla sua quinta edizione, conferma Borgo Maggiore come la capitale del gusto più trasversale che ci sia.

Tra giochi, degustazioni, laboratori, pranzi, animazioni e musica, il fine settimana all’insegna del cioccolato in tutte le sue declinazioni, metterà d’accordo genitori e figli, adolescenti ed educatori, dietologi e pazienti voraci, sì, perché il cioccolato, nelle giuste dosi, non solo è buono, ma fa anche bene, soprattutto al cuore (come dimostrerà il dr. Troiani nella conferenza di domenica pomeriggio).

Borgo Maggiore accoglierà ancora una volta nella sua cornice intima e caratteristica, da sabato pomeriggio a domenica sera, i numerosi visitatori/degustatori che accorreranno da ogni parte d’Italia per non perdere l’occasione di assaggiare e ammirare nelle sue tante appetibili forme il cibo/bevanda dall’aroma esotico, che proprio durante tutta la stagione invernale  ritrova la sua preminenza sulle tavole e nei caffè, nelle occasioni più ricche di amichevole e lussuosa atmosfera.

La manifestazione, che ha già riscontrato un ottimo successo di partecipazione nelle precedenti quattro edizioni, è anche quest’anno patrocinata dalla Segreteria di Stato per il Turismo, convinta fin dall’inizio della validità di questo evento, che resta un elemento di punta del calendario autunnale e contribuisce a far conoscere l’attività ed i prodotti dei nostri laboratori pasticceri e la creatività e perizia dei ristoratori sammarinesi, sempre pronti ad arricchire i loro menu elaborando nuove ricette con ingredienti inusuali.

La Segreteria di Stato per il Turismo si complimenta con gli organizzatori e con tutte le aziende e gli esperti che partecipano all’evento, contribuendo al suo crescente successo. Un evento che promuove la coesione intergenerazionale ed il turismo destagionalizzato, facendo conoscere un sito Unesco, come l’antico Borgo Maggiore, a due passi dal Centro Storico di Città. Due siti indissolubilmente uniti dalle vicende storiche e sociali di questo paese, entrambi dichiarati patrimonio dell’Umanità, resi ancor più vicini dalla Funivia, che da 51 anni percorre silenziosamente ogni 15 minuti la tratta di quei 166 mt di dislivello che costituiscono un’occasione per vivere e ammirare il Monte Titano nelle sue diverse prospettive.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com