Alan Kurdi recupera 44 migranti in mare. Sea Eye: in arrivo una nave di Malta per il trasbordo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

“La nave Alan Kurdi ha salvato 44 persone da una barca in legno in cooperazione con le autorità maltesi. Una nave della Marina di Malta è in rotta per trasbordare le persone e portarli a terra”. Lo annuncia su Twitter l’ong tedesca Sea-Eye, che gestisce la Alan Kurdi.
Tra le 44 persone recuperate ci sono quattro donne e tre bambini. I migranti salvati hanno affermato di essere in viaggio in mare da sabato e che avevano finito il carburante. Ansa

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com