Alleanza Fca-Renault, Bloomberg: “A breve l’annuncio”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Secondo il sito americano l’intesa sarà ufficializzata lunedì 27 maggio. E il quotidiano Le Figaro fa sapere che un cda della casa automobilista francese per discutere della partnership fra i due colossi è convocato per le 8 di mattina della stessa giornata.

L’alleanza fra Fca e Renault potrebbe già essere annunciata lunedì 27 maggio. Rumors sull’intesa fra i due colossi automobilistici circolano già da mesi. E dopo le indiscrezioni del Financial Times, adesso sono Bloomberg e Le Figaro a rilanciare le voci sulla partnership fra le due case automobilistiche che in futuro potrebbe vedere Fiat-Chrysler accanto a Renault-Nissan-Mitsubishi. Un sodalizio che, secondo il quotidiano finanziario nipponico Nikkei, vedrebbe coinvolti anche i marchi Alfa Romeo e Maserati, in mano a Fca, che porterebbe le vendite annuali del nuovo polo a 15 milioni di veicoli, superando di gran lunga Volkswagen, ferma nel 2018 a quota 10,83 milioni.

Le nuove indiscrezioni

Per Bloomberg, il “matrimonio”, che potrebbe essere ufficializzato nelle prossime ore potrebbe prevedere uno scambio azionario. Il quotidiano francese Le Figaro riportainvece che il consiglio di amministrazione di Renault è convocato per le 8 di mattina di lunedì 27 maggio per discutere l’alleanza con Fca.

Il ruolo di Alfa Romeo e Maserati

Da tempo nell’industria automobilistica, le case costruttrici sono alla ricerca di intese per affrontare le sfide strutturali del settore. Secondo il Financial Times per Renault, Fca sarebbe importante perché la maggior parte delle attività di Fiat-Chrysler è concentrata in Nord America, area da cui Renault è assente. Fra ha inoltre in portafoglio i marchi Alfa Romeo e Maserati, che occupano un ruolo in un segmento di mercato particolarmente redditizio e in cui Renault oggi non compete. Skytg24

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com