Altra sconfitta per l’AP TITANO

  • Le proposte di Reggini Auto

  • AP TITANO – MORCIANO BASKET 71 – 79

    Dal Multieventi arrivano cattive notizie per coach Del Bianco, i Titani cedono le armi al Morciano Basket.

    Il corri e tira del primo quarto genera un piccolo divario a favore degli ospiti (28-24), e mette in evidenza le doti di Poli (13 in 10 minuti) con Fabbri e Calcagnini (6 a testa) a tamponare.

    La tripla di Di Sciullo vale il 31-24 al 12’, veemente reazione titana che partorisce un parziale importante (19-3); partita capovolta e 43-34 Titano al 16’30”.

    Il miglior momento del gruppo di Del Bianco è segnato da Rizzo che dal 34 pari segna 9 punti in striscia, peccato per due elementari conclusioni poi fallite da Calcagnini e Lemme, che avrebbero potuto permettere un divario oltre la doppia cifra a metà gara.

    Così non è, Morciano chiude sotto di appena cinque lunghezze e, visto il secondo quarto, per gli ospiti è un gran bel affare (44-39 Titano, Rizzo 12 e Fabbri 8, Poli 18 e N Pompucci 7).

    Subito aggancio nel terzo quarto, che si sviluppa sui binari dell’equilibrio, fino all’allungo degli ospiti nel finale con i liberi di Tarquinio e la tripla di Poli.

    Arrembaggio Titano nel quarto finale, al 37’ arriva il sorpasso con la tripla allo scadere di Rossini (69-67), gli ospiti sembrano sulle gambe, ma ancora Poli risponde con la stessa moneta (tripla del 70-69 Morciano), a seguire il tecnico a Rizzo tradisce l’eccessivo nervosismo biancazzurro.

    A 60” dalla sirena è 72-70 Morciano, che attacca e trova una tripla fondamentale da Di Sciullo a -50” (75-70), resterà l’azione decisiva, perché sul ribaltamento i Titani non ottengono utili e N.Pompucci può arrotondare dalla lunetta.

    Quinta sconfitta in serie per i Titani, certamente la settimana in arrivo dovrà essere un momento di forte riflessione.

    A parte la scossa di Rizzo nel secondo quarto, e qualche difficoltà creata con la zona ad inizio ultimo quarto, non si ricorda nella gara un altra fase favorevole ai Titani.

    Troppo poco per portare a casa la posta in palio.

    Si è rivisto in campo Filloy per 20 minuti, e questa, in prospettiva, è una gran bella notizia.

    Ora viaggio a Imola (in campo domenica prossima alle ore 17,30).

    IL TABELLINO: AP Titano – Morciano Basket 71 – 79 (24-28; 44-39; 54-62)

    AP Titano: Lemme 3, Casadei, Rizzo 14, Filloy 5, Rossini 12, Zanotti 3, Ugolini, Fabbri 11, Calcagnini 9, Tentoni 14. All.: Del Bianco.

    Morciano Basket: Pompucci N 19, Pistocchi 9, Pompucci A 2, Di Sciullo 10, Tarquinio 12, De Angelis ne, Poli 27, Morandotti, Carera, Accardo. All.: Bacchilega.