Ambasciata di San Marino presso le Istituzioni Europee e il Regno del Belgio, e SMIAFestival

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Si è svolto il 19 luglio 2018, presso l’Ambasciata di San Marino a Bruxelles, un aperitivo culturale per salutare i 15 ospiti che, da Bruxelles, parteciperanno allo SMIAFestival (San Marino International Arts Festival) dal 29 luglio al 5 agosto prossimo, in Repubblica.

Il Festival dei Giovani Saperi, che gode del Patrocinio e contributo anche della Segreteria di Stato per gli Affari Esteri, ha organizzato la serata grazie alla disponibilità ed accoglienza dell’ Ambasciatrice, Antonella Benedettini.

Nell’ambito dell’11esima edizione dello SMIAF, il Festival organizza la seconda masterclass di danza afro-fusion contemporaneamente con il maestro belga-camerunese Zam Ebale Martino, presso il Teatro Titano. 12 danzatrici di varie origini europee ed africane, ed un percussionista senegalese, Doudou Pape Ndiaye, saranno in Repubblica per stage e spettacoli per lo SMIAF 2018.

Durante l’aperitivo culturale, gli ospiti hanno potuto conoscere meglio San Marino, la sua storia e tradizione, insieme alle sfide attuali della Repubblica, grazie alla scambio e al dialogo con l’ Ambasciatrice e il Primo Segretario d’Ambasciata, Lisa Gualtieri.
Un breve concerto offerto dallo stesso Zam Ebale Martino ed un apertivo organizzato dallo SMIAFestival hanno favorito lo scambio ed allietato la bellissima serata estiva bruxellese.
Si ringrazia tutti i partecipanti e gli organizzatori per l’evento.

SMIAF e Ambasciata di San Marino a Bruxelles.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com