Ambasciata d’Italia a San Marino e Università insieme per celebrare l’Italian Design Day insieme a 100 città del mondo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Il 20 marzo nel centro storico un evento insieme all’architetto, designer e professore Gaddo Morpugno

Il primo direttore del corso di laurea in Design dell’Università degli Studi della Repubblica di San Marino sarà protagonista dell’evento con cui l’Ambasciata d’Italia a San Marino e l’Ateneo sammarinese celebreranno l’Italian Design Day del 20 marzo prossimo, un’iniziativa che porterà in circa cento città del mondo approfondimenti sul tema “Design e città del futuro”.

Gaddo Morpugno, che dal 2005 al 2008 ha coordinato sul Titano le attività di un programma formativo al quale negli anni sono arrivati riconoscimenti provenienti da istituzioni come l’Associazione per il Disegno Industriale, curatrice del Compasso d’Oro, interverrà alle ore 15 nell’Aula Magna della sede universitaria dell’Antico Monastero di Santa Chiara, nel centro storico del Titano. Nella sua carriera ha svolto attività di ricerca, progettazione e consulenza per enti e istituzioni come il Ministero degli Esteri italiano, il Ministero della Cultura della Repubblica del Rwanda, la Segreteria di Stato per l’Istruzione e la Cultura del Titano, la galleria d’arte moderna di Bologna e la Biennale di Venezia. La sua attività accademica ha riguardato, oltre all’Ateneo sammarinese, università come il Politecnico di Milano, lo Iuav di Venezia e la Rietveld Academie di Amsterdam, in Olanda.

Gli eventi organizzati nella cornice dell’Italian Design Day 2019 prevedono conferenze e prospettive offerti da architetti, designer, accademici, imprenditori e storici che promuovono il design italiano come veicolo di innovazione e sviluppo.

L’appuntamento rappresenta per il terzo anno consecutivo il frutto della collaborazione fra l’Ambasciata d’Italia a San Marino e l’Ateneo sammarinese. L’ingresso è libero.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com