Ancona. Scade oggi il termine per il pagamento della prima rata IMU.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • comune di anconaEntro il 17 giugno deve essere effettuato il versamento della prima rata dell’imposta municipale propria (IMU) dovuta per l’anno d’imposta 2013. In concomitanza con la scadenza del pagamento sono previste aperture straordinarie dello sportello al pubblico di Ancona Entrate

    SABATO 15 GIUGNO dalle ore 9,00 alle ore 13,00

    LUNEDI 17 GIUGNO (ultimo giorno utile) dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 17,00.

    Sono tenuti al pagamento dell’imposta tutti i possessori di immobili siti sul territorio comunale. Si ricorda che le aliquote da utilizzare per il calcolo della prima rata dell’IMU sono quelle approvate per l’anno 2012 con Delibera Consiglio Comunale n. 94 del 17 ottobre 2012. L’imposta è dovuta in proporzione alla quota di possesso ed ai mesi dell’anno nei quali si è protratto il possesso, considerando per intero il mese in cui il possesso si è protratto per almeno 15 giorni. Il versamento dell’imposta va eseguito tramite il modello F24 (sezione IMU e altri tributi locali). Il codice comune da indicare per il Comune di Ancona è A271. Collegandosi al sito internet: www.anconaentrate.it è possibile utilizzare un’applicazione che permette il calcolo dell’IMU e la stampa del modello di pagamento (F24). E’ previsto, a carico degli inadempienti, l’applicazione d’ufficio di sanzioni e interessi moratori. Per ogni ulteriore informazione gli interessati potranno usufruire del numero verde 800 551 881 oppure consultare il sito internet www.anconaentrate.it.

    Fonte: Comune di Ancona