Ancora una domenica sugli scudi per i Lunghi Archi di San Marino, 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Riceviamo e pubblichiamo

A Crespellano in provincia di Bologna, si è svolta un’altra prova del circuito Fiarc, la gara valida per la classifica regionale, oltre che per la qualificazione al Campionato Italiano, era l’ultima in programma prima della pausa estiva e anche in questa gara gli arcieri sammarinesi sono stati gli assoluti protagonisti.

Su tutti la bellissima gara di Vito Campo, nella categoria Longbow, con tanto di record personale in questa tipologia di gara, una condotta esemplare che lo ha visto in testa alla classifica dalla prima all’ultima freccia, risultato che porta Campo al terzo posto nella classifica del Campionato Regionale.

Continua nel suo momento di forma Antonio Grasso che dopo tre vittorie di fila, conquista il secondo gradino del podio, risultato che consolida la leadership in regione nella categoria Arco Nudo, anche Davide Filipucci torna sul podio nella categoria Arco Storico, terzo posto e conferma anche per lui al primo posto nel regionale, oltre ai podi, altri i piazzamenti importanti per i biancoazzurri, quinto posto per Marino Bartolini nella categoria Ricurvo e sesto posto per Renato Osella con il Longbow.

Ora come detto il campionato Fiarc osserva una sosta, per permettere lo svolgimento e la preparazione del Campionato Italiano, che si svolgerà a Schilpario in provincia di Bergamo, due gli arcieri iscritti, Vito Campo e Marino Bartolini.

Ma gli impegni per la compagnia Sammarinese, non si fermano qui, il 21 Luglio si svolgerà la classica gara in costume medievale, nel centro storico di San Marino, più di 300 gli arcieri che si contenderanno il prestigioso collare che andrà al vincitore del torneo

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com