Anpi, consigliere di Municipio mostra croce celtica a Milano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – MILANO, 21 NOV – L’Anpi Provinciale di Milano ha
    denunciato oggi una “grave provocazione avvenuta in Municipio 9
    durante una riunione della commissione scolastica di mercoledì
    scorso, alla quale ha partecipato l’assessore Paolo Limonta. Il
    consigliere di Fratelli d’Italia Enrico Turato – scrive in una
    nota il presidente dell’Anpi provinciale di Milano, Roberto
    Cenati – si è presentato in video collegamento con uno sfondo in
    cui appariva una croce celtica”.
        “L’episodio – scrive Cenati – è gravissimo perché oltre ad
    essersi svolto nel corso di una riunione istituzionale, anche se
    virtuale, del Municipio 9, ha rappresentato un vergognoso
    oltraggio alle istituzioni e a Milano Città Medaglia d’Oro della
    Resistenza”.
        “Chiediamo che nei confronti del consigliere di Fratelli
    d’Italia che ha dimostrato una totale assenza di rispetto delle
    istituzioni e dei principi sanciti dalla Costituzione
    repubblicana – conclude l’Anpi – vengano presi severi
    provvedimenti”.
        L’episodio era già stato denunciato sulla propria pagina
    Facebook dallo stesso assessore comunale: “Credo – aveva scritto
    Limonta il 19 novembre scorso – che l’abbia fatto come
    provocazione nei miei confronti”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte