Approvato il progetto di legge sulla PA

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Il Consiglio Grande e Generale riparte dalla Pubblica Amministrazione. Approvato all’unanimità il progetto di legge. In discussione il progetto di legge che da attuazione all’accordo tra il settore pubblico e le organizzazioni sindacali sugli effetti economici, per gli anni 2009-2010, del rinnovo del contratto di lavoro. Intanto i capigruppo sono ancora alla ricerca di una intesa per portare in Aula un ordine del giorno condiviso, a chiusura del dibattito sulla politica estera e le relazioni con l’Italia. 3 i documenti presentati ieri: uno a firma dei DdC, uno di Sinistra Unita ed uno del Patto per San Marino. Da tutti i testi emerge una critica ferma per l’atteggiamento tenuto fino ad oggi dall’Italia. E’ uno scatto d’orgoglio unanime quello registrato in Consiglio Grande e Generale. Gli attacchi che negli ultimi tempi, pressoché quotidianamente, piombano sul Titano vengono definiti inaccettabili e ingiustificabili. Si dipinge, hanno ribadito i gruppi, una immagine della nostra Repubblica assolutamente falsa. Dopo i risultati conseguiti in sede Ocse e Moneyval, è stata l’analisi, appaiono incomprensibili le ragioni per cui l’Italia non è stata ancora in grado di indicare una data per la sottoscrizione degli accordi, parafati dalle delegazioni tecniche dei due Paesi addirittura il 25 giugno scorso. fonte rtv san marino