Armando Siri, i pm di Milano chiedono 6 mesi di proroga dell’indagine per autoriciclaggio

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • I pm di Milano Sergio Spadaro e Gaetano Ruta hanno inoltrato al giudice per le indagini preliminari la richiesta di proroga dell’indagine per autoriciclaggio in cui sono indagati il senatore della Lega, Armando Siri, e Luca Perini, capo della segreteria del parlamentare. La procura chiese altri sei mesi per indagare sul caso con al centro i due mutui sospetti, per un totale di 1,2 milioni di euro, concessi dalla Banca Agricola Commerciale di San Marino al senatore, che in passato ha patteggiato una condanna per bancarotta.

  • WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com