Atletica leggera : il 2019 inizia con tre record sammarinesi per gli atleti del Gpa San Marino

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Riceviamo e pubblichiamo

La stagione delle gare indoor ha preso il via sabato, 5 gennaio al Palaindoor di Ancona. Giulia Gasperoni, dalla stagione 2019 difende i colori dell’Atletica Fermo, finalizza da subito la preparazione invernale e balza a 11.07m nel salto triplo, stabilendo il nuovo record nazionale categoria junior. Davide Davosi, alla prima esperienza tra i grandi, corre i 60m in 7’’45, molto vicino al proprio personale. Stesso discorso per Giulia Orsi (15 anni) che corre i 400m in 1’07’’24.

Il 6 gennaio è la giornata dedicata alle prove multiple, dove le due atlete sammarinesi Giulia Gasperoni e Lucia Casali, sotto la guida del loro allenatore Eraldo Maccapani, si mettono in gioco nel pentathlon.  E’ una disciplina che prevede 5 prove a seguire nell’arco di una giornata. Si inizia con i 60 ostacoli (altezza 84 cm), i quali vengono superati a dovere dalle due atlete sammarinesi che realizzano oltre 500 punti. Segue il salto in alto, dove Lucia sale a 1.50m (621 punti). Il getto del peso da 4kg è la bestia nera per le due ragazze che raccolgono poco più di 300 punti. Nel salto in lungo, Giulia balza a 4.86m e Lucia a 4.75m. Infine, è l’ultima prova a decretare l’esito finale della gara : Giulia corre a un ritmo crescente e conclude in 2’48’’49 ( nuovo primato sammarinese categoria junior) e realizza 2375 punti : nuovo record sammarinese junior. Lucia Casali termina la sue 5 fatiche con il punteggio finale di 2022 punti.

Soddisfatto l’allenatore Eraldo Maccapani : “Abbiamo preparato le prove multiple come un gioco per rompere la noia della preparazione invernale e sono rimasto davvero stupito dalla dimostrazione di forza di carattere di entrambe : Lucia è alla prima esperienza agonistica e supportata dalla compagna di squadra ha superato egregiamente il test. Giulia ha dimostrato fin dal giorno prima con l’eccellente risultato nel salto triplo di aver ben digerito i carichi invernali. Il nostro obiettivo è di migliorare ancora queste prestazioni con la partecipazione ad altri Meeting nazionali indoor.”

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com