Aziende, piano anticrisi del sindacato

  • Le proposte di Reggini Auto

  • L’estensione degli ammortizzatori sociali a tutti i settori, compreso quindi quello dei servizi, sprovvisto di cassa integrazione; un intervento dignitoso di copertura economica a tutti i lavoratori assunti a tempo determinato.
    Il piano anticrisi proposto dal sindacato prevede diversi interventi, alcuni urgenti, considerando la situazione di difficoltà in cui versano numerose aziende sammarinesi, costrette a ridurre il personale, mettendo così in ginocchio intere famiglie.
    I sindacati chiedono a gran voce un piano di politiche industriali, “assente – accusano – da più di dieci anni”.
    Occorre fare una selezione interna tenendo conto della dimensione strutturale e occupazionale delle aziende, del tipo di prodotto trasformato, privilegiando i processi produttivi completi, l’economia reale. Soprattutto, i sindacati invitano il governo a cambiare strategia.

    Fonte: San Marino RTV