Azzurre: Bertolini, La nostra forza è il gruppo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – FIRENZE, 20 OTT – Azzurre al lavoro a Coverciano
    per prepararsi al primo dei due confronti contro la Danimarca
    decisivi per accedere direttamente alla fase finale dell’Europeo
    2022. Attualmente le due rappresentative guidano il Girone B a
    punteggio pieno dopo 7 partite ma quella danese è avanti
    all’Italia per differenza reti, ecco perché martedì prossimo
    allo stadio Castellani di Empoli Girelli e compagne faranno di
    tutto per vincere.
        ”Siamo consapevoli che la Danimarca è la favorita del girone,
    è vice campione d’Europa ed è formata da giocatrici forti – la
    premessa della ct Milena Bertolini – però la nostra forza è
    sempre stata il gruppo. Quindi penso che come noi le rispettiamo
    altrettanto faranno loro nei nostri riguardi. In questi tre anni
    abbiamo fatto un percorso importante e stiamo crescendo”. Ieri
    sera le azzurre e lo staff si sono sottoposte come da prassi al
    tampone con esito negativo e questo pomeriggio hanno svolto il
    primo allenamento.
        Delle convocate non fa parte l’infortunata Sara Gama, già
    assente ai settembre: ”E’ una giocatrice fondamentale per noi –
    ammette la ct – ma l’Italia ha già saputo dimostrare di poter
    sopperire anche ad assenze importanti”.
        Elena Linari è stata autorizzata ad aggregarsi domani mentre
    Elisa Polli, out per problemi fisici, è stata sostituita dalla
    compagna di squadra Cecilia Prugna, centrocampista dell’Empoli.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte