Banca di San Marino più forte dell'emergenza

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Torna a vincere la compagine di Marco Fabbri e Alessia Pinna contro il Riccione Volley, nonostante la grave assenza per infortunio di entrambe le palleggiatrici. La formazione di San Marino ha mostrato grande spirito di squadra e attaccamento alla causa riuscendo a stringersi intorno alla palleggiatrice “occasionale” Samantha Vicini che a sua volta ha dato il massimo.

    In questo modo è stata ottenuta un’importantissima vittoria (3-2) che sicuramente fa molto morale dopo il vistoso calo di risultati evidenziatosi fin dalle ultime gare del girone di andata.

    In attesa del rientro delle palleggiatrici di ruolo (stop di almeno 2 settimane) si può quindi essere ottimisti per il prosieguo della stagione.

    La squadra maschile targata Euromac ha osservato il suo turno di riposo; riprenderà sabato 14 febbraio ore 18 a Serravalle, contro la Sangrem Volley Morciano.

    Addetto Stampa B&PVolley RSM

    Pasquale Gerbasi