Bancomat in tilt distribuisce soldi a Gela

  • Le proposte di Reggini Auto

  • GELA (CALTANISSETTA) – Il bancomat va in tilt erogando somme più elevate di quelle richieste, e la gente fa la fila per poterne approfittare. E’ successo a numerosi clienti di una banca di Gela, il Credito Siciliano, in uno sportello del centro storico della città. Chi chiedeva 100 euro se ne vedeva consegnare 150; chi ne digitava 150 ne riceveva 250, senza che venisse conteggiata la somma superiore.

    La voce si è sparsa in un baleno e davanti a quel bancomat si è formato un capannello di persone. E’ stato un carabiniere a porre fine alla inaspettata strenna pre-natalizia. Anche lui doveva prelevare del denaro. Ma quando si è accorto dell’errore della macchina, é andato dal direttore, ha segnalato il guasto e ha restituito il denaro che aveva ricevuto in più. Il bancomat è stato così posto fuori servizio, tra la delusione di tanta gente che si era accalcata davanti allo sportello automatico.

     

     

    www.libero.it