Banconote false a San Marino, rinviato il processo

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Rinviato al prossimo 30 settembre il processo che vede imputati due italiani, Rossana Farinelli e Nello Acciarri, accusati di aver introdotto a San Marino 456 banconote false da 100 dollari l’una. La donna le aveva portate ad una finanziaria, sperando che l’impiegato riuscisse a farsele cambiare subito in banca, tant’é che aveva aspettato fuori dalla filiale, ma i bancari avevano visto subito che le banconote erano false ed era partita la segnalazione alla gendarmeria. Ieri gli imputati erano assenti, per questo è stato rinviato tutto in autunno, sperando di poterli sentire. fonte rtv san marino