Basket: Nba, Belinelli “su maglietta la scritta uguaglianza”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 11 LUG – Marco Belinelli è pronto per la ripresa del campionato in Nba nell’anomala e inedita corine della ‘bolla’ di Disney World. Il campione azzurro ha incontrato i giornalisti in videoconferenza e detto la sua sul torneo che riprenderà il 31 luglio dopo il lungo stop a causa del covid-19.
        Sulla sua maglietta dei San Antonio Spurs Belinelli porterà la scritta ‘Uguaglianza’, e sarà il suo modo di dire no al razzismo. L’azzurro sta vivendo in quarantena questi primi giorni, “non mi lamento del cibo” ha detto chiosando altri suoi colleghi che avevano avuto da ridire: “c’è molta gente fuori che sta male, non mi sembra il caso di porre problemi per il cibo.
        E’ vero lo lasciano dietro la porta, a volte è freddo, ma sono certo che la situazione migliorerà”.
        In questo periodo Belinelli porterà al polso un braccialetto speciale, ‘magico’, che gli farà da apriporta, così che anche l’incombenza di girare una maniglia gli venga evitata, sempre a scopo cautelativo sui rischi da contagio. Il giocatore italiano porta anche “l’anello anti covid, che segnalerà immediatamente eventuali aumenti di temperatura corporea”.
        Tornando al basket giocato, Belinelli non è fra quelli che ha pensato di non partecipare a questo finale di campionato nella bolla Disney “nemmeno per un momento, perché ho una grandissima voglia di giocare. E’ vero però che non ero certo che veramente il torneo sarebbe ricominciato”.
        Quanto al futuro, il 34enne azzurro fino a fine stagione, cioè a settembre, è sotto contratto con gli Spurs, poi si vedrà: “vorrei restare ancora un anno o due in Nba, penso di poter dire la mia”. Nulla invece sull’eventuale partecipazione all’Olimpiade di Tokyo, se l’Italia riuscirà a qualificarsi.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte