Bimbo di 2 anni ricoverato in terapia intensiva per principio di annegamento: è grave

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Un bimbo di 2 anni si trova ricoverato in gravi condizioni nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale pediatrico Meyer di Firenze dopo esser stato vittima, per cause in corso di accertamento, di un principio di annegamento mentre si trovava nella piscina di un residence nel Volterrano. IL 118 lo ha trasportato con l’elisoccorso a Firenze. Secondo quanto appreso da fonti sanitarie, la prognosi è riservata e sul piccolo stanno proseguendo gli accertamenti e le cure dei medici. Il piccolo, straniero, era arrivato in Italia nei giorni scorsi con la famiglia per trascorrere le vacanze estive. Leggo.it

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com