Bologna. Lorusso,slogan ‘Merola mandante scontri’. Frasi anche contro ex sindaco Renato Zangheri

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

 “Merola sei il mandante degli scontri”: queste le accuse dei manifestanti del corteo in memoria di Francesco Lorusso rivolte al sindaco di Bologna, lanciate all’altezza di Piazza Maggiore poco prima del rientro in Piazza Verdi in riferimento ai recenti scontri in zona universitaria.
“Sei la brutta copia di quel pagliaccio infame di Zangheri, non sei venuto alla commemorazione per paura”, hanno poi gridato al megafono gli autonomi in testa al corteo. Ansa.it

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com