Bompiani Book Club, incontri online di narrativa straniera

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • S’inaugura Bompiani Book Club, un nuovo progetto legato ad alcuni titoli di narrativa straniera della casa editrice, rivolto a tutte le librerie e gestito con l’aiuto dei librai.
        Gli incontri si svolgeranno a partire da settembre 2020 su piattaforma digitale, gestiti da remoto, e saranno condotti da Beatrice Masini, direttrice di divisione Bompiani, o dagli editor della casa editrice.
        La Masini selezionerà anche i titoli. Il primo è ‘Mai stati cosi felici’ di Claire Lombardo, nella traduzione di Silvia Castoldi, che sarà protagonista di un percorso letterario in due serate martedi’ 15 settembre alle 21.00 e lunedì 5 ottobre alle 21.00.
        Romanzo d’esordio della Lombardo, ‘Mai stati così felici’, che diventerà una serie tv, vede protagoniste quattro sorelle adulte alle prese con guai di varia natura.
        L’idea è di coinvolgere sia gruppi di lettura già esistenti, gestiti dalle librerie, che lettori singoli, per creare una comunità che sia trasversale e coinvolga le librerie indipendenti, quelle di catena e in franchising, da nord a sud senza esclusioni. Le librerie che aderiranno al progetto potranno proporre ai propri clienti la partecipazione al gruppo di lettura digitale in seguito all’acquisto della copia. Sarà un unico grande gruppo gestito da Bompiani. Ai librai si chiede di fare da cassa di risonanza e, se vogliono, di essere parte attiva nell’organizzazione dei gruppi di lettura. I lettori possono anche iscriversi in modo autonomo contattando la casa editrice. La partecipazione è gratuita. 
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte