Calcio: Daspo per 12 ultras del Brescia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Sono responsabili di tafferugli 24 febbraio scorso a Foggia

(ANSA) – FOGGIA, 16 MAR – Il Questore di Foggia Mario Della Cioppa, ha disposto provvedimenti di Daspo con il divieto di accedere agli stadi da tre a cinque anni, nei confronti di 12 ultras del Brescia identificati come responsabili dei tafferugli e degli scontri con la polizia che ci furono fuori dello stadio di Foggia il 24 febbraio scorso in occasione della partita Foggia-Brescia conclusasi 1-2. Ai responsabili delle condotte più violente, per il corrispondente periodo del divieto, è stato prescritto anche l’obbligo di firma negli uffici di Polizia. Tutti i 12 ultras sono stati anche denunciati per aver usato violenza e minaccia, alcuni col volto coperto e armati con mazze, contro poliziotti. Tre di loro, responsabili di avere trascinato a terra un agente, sono stati anche denunciati per lesioni aggravate a pubblico Ufficiale.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com