Calcio: Europei U21; Nicolato “gruppo c’è, tutti qui con gioia”

(ANSA) – ROMA, 26 MAG – Il rinnovo del contratto per portare
avanti il progetto con la sfida dei quarti degli Europei contro
il Portogallo alle porte. Il tecnico della Nazionale Under 21,
Paolo Nicolato dal ritiro di Tirrenia dove prosegue la
preparazione in vista della sfida con i lusitani lunedì
prossimo, non nasconde la soddisfazione per la fiducia che gli è
stata accordata. “Non è stato un rinnovo semplice – sottolinea –
e il merito va soprattutto alla Federcalcio, alle persone che
hanno lavorato con me che hanno dimostrato grande stima e grande
interesse per il lavoro che faccio. Questa sicuramente è stata
una carta molto importante nella decisione di proseguire questo
lavoro che mi piace, che mi stimola molto”.
    Un rinnovo nato nel segno della continuità: “Mi piace questa
voglia di proseguire e di migliorarci che ci deve
contraddistinguere. Sono molto felice, quello che conta qui è la
Nazionale, sono i giocatori, e continuare questo progetto di
ringiovanimento anche della Nazionale A nel quale siamo molto
coinvolti. Siamo riusciti a far convivere vari ritiri e questo
rende orgoglioso non solo me, ma anche le tante persone che non
hanno la vetrina che posso avere io e sono determinanti in
questo. Il nostro staff in particolare è stato di grande
livello, sono molto felice di continuare”. Sul gruppo a
disposizione per la fase finale del torneo continentale (format
atipico, con eliminazione diretta. Dopo i quarti, il 3 giugno a
Maribor è in programma la semifinale e il 6 giugno a Ljubiana la
finale) Nicolato si dice soddisfatto. “Abbiamo un buon gruppo di
giocatori. Fra squalifiche, Nazionale A e infortuni – prosegue –
purtroppo ne mancano una quindicina, ma devo dire che quelli che
sono qui sono in buone condizioni. Ho visto grande disponibilità
come sempre, i giocatori vengono molto volentieri in Nazionale e
questa è una cosa che ci gratifica molto perchè vuol dire che
sono consapevoli che stiamo facendo di tutto per valorizzarli”.
    L’Under 21, che oggi ha ricevuto la visita del segretario
generale del Coni Carlo Mornati, sosterrà una doppia seduta di
allenamento anche domani e venerdì. Sabato invece, dopo
l’allenamento della mattina, la squadra partirà con un volo
charter da Pisa per Ljubiana. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Le proposte di Reggini Auto