Calcio LegaPro – San Marino inarrestabile, 4-2 al Celano

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Un San Marino fantastico espugna il campo del Celano per 4-2. Su un terreno di gioco reso pesantissimo dal maltempo, i ragazzi di Petrone hanno sfoderato una prestazione eccezionale confermando quanto di buono fatto vedere domenica scorsa con il Poggibonsi. In vantaggio al decimo minuto con Chiopris Gori, i Titani hanno raddoppiato con Turchetta poco prima della mezz’ora. Quando stava per concludersi un perfetto primo tempo però, nel recupero i locali hanno accorciato le distanze con Dionisi, capocannoniere del campionato con 12 gol, lasciando presagire un secondo tempo di sofferenza per i biancazzurri. Invece al terzo minuto è arrivato il gol di longobardi che ha spento le velleità dei padroni di casa. Lo stesso Longobardi al 67° realizza la rete che chiude definitivamente la gara portando i Titani sul 4-1. Nel finale arriva il gol del definitivo 4-2 e porta la firma di Giordano Meloni, ex attaccante dei biancazzurri. Con questa grandissima vittoria il San Marino si porta al quart’ultimo posto in classifica scavalcando il Cuoiopelli e la Giacomense, ad un solo punto da Bellaria e Colligiana ed a 2 punti da Carrarese e Gubbio. Per chiudere al meglio l’anno solare ed il girone d’andata, i ragazzi di Petrone dovranno confermare gli ultimi risultati già da domenica prossima quando all’olimpico arriverà la Sangiustese.