Campo scuola invernale CSDL e CDLS

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Prodotto Interno Lordo alla Felicità Interna Lorda. Ovvero, come uscire dalla crisi diversi da come ci siamo entrati. E’ il tema che sarà sviluppato al campo scuola invernale 2010 di CDLS e CISL. L’appuntamento è in agenda dal 30 gennaio al 6 febbraio a Soraga di Moena in Val di Fassa. Continua dunque la collaborazione tra CDLS e CISL sul terreno della formazione sindacale. E anche quest’anno il tradizionale campo scuola invernale rappresenta una importante occasione di riflessione e socializzazione. Misurare lo sviluppo con la felicità? Questo l’interrogativo che affronteranno i corsisi. “Perché non si può uscire dalla crisi – spiega Gian Luigi Giardinieri, responsabile formazione CDLS – con le stesse contraddizioni con le quali ci siamo entrati, ignorando cioè i profondi mutamenti in corso ed evitando di affrontare la grande sfida di costruire, passo dopo passo, un mondo migliore. La stessa sfida contenuta nell’enciclica Caritas in veritate, che promuove un cambiamento di mentalità e indica nuovi stili di vita e nuove regole per l’economia mondiale”.

    “Dal Prodotto Interno Lordo alla Felicità Interna Lorda, è la suggestiva ricetta – continua Giardinieri – per un mondo che deve scrollarsi di dosso i falsi miti della crescita illimitata, del mercato come totem indiscusso e capace di autoregolarsi, del Prodotto Interno Lordo quale misuratore unico del benessere, magari a discapito della riduzione delle disuguaglianze, della cura dell’ambiente o della diffusione del senso civico”.

    Il campo scuola si terrà presso l’Hotel Park Avisio a Soraga Moena dal 31 gennaio al 6 febbraio. 2010. Chi è interessato deve comunicare il prima possibile l’adesione alla CDLS, telefono 0549-962080 oppure all’Ufficio Studi e Formazione, telefono 0549-962083.