Cattolica. Francese di 44 anni tenta il suicidio in un albergo. Salvato dai carabinieri

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Lasciato dalla fidanzata cerca di togliersi la vita in un albergo di Cattolica. E’ questo quanto è avvenuto questa mattina in un albergo della Regina ad un 44 francese ma residente a Como. L’uomo chiusosi a chiave nella stanza dell’albergo ha provato a farla finita tagliandosi le vene e ingerendo barbiturici. Solo il tempestivo arrivo dei Carabinieri, con lo sfondamento della porta di accesso alla camera,  ha scongiurato il peggio.

    Dopo aver chiamato il 118, l’uomo è stato ricoverato all’ospedale e non corre pericolo di vita. Ora è stato affidato agli psichiatri.