CENTO EURO DI MULTA. Ha offeso un gendarme.

  • Le proposte di Reggini Auto

  • E’ successo ad un gendarme (Alessandro Zanotti) che è stato offeso da una donna straniera, marocchina, perchè lo stesso agente l’aveva fermata in quanto viaggiava senza cinture di sicurezza. Epiteti, poco simpatici, a quanto dicono coloro che hanno assistito la scena. La donna si è giustificata in quanto si stava recando d’urgenza all’ospedale per un aborto spontaneo e, quindi ha perso la testa. La donna rischia, oltre all’aborto, anche una denuncia per oltraggio a publico ufficiale…se già non ce l’ha.