Champions: Atletico, Simeone, con Lipsia conta solo vincere

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • “Vincere ad Anfield, in casa del Liverpool, è stato fantastico, ma è successo mesi fa. Adesso si riparte, e quello che c’è stato prima non ha nulla a che vedere con ciò che succederà domani: non sarà importante vincere, la vittoria è l’unica cosa che possiamo fare”.
        Diego ‘el Cholo’ Simeone vede così la partita (secca) di domani contro il Lipsia, per i quarti di Champions. “Domani ci aspetta una squadra ostica,che gioca molto bene, guidata da un giovane, e molto bravo, allenatore – dice ancora Simeone -. Se guardate le statistiche, abbiamo numeri simili, ma domani l’unica cosa è vincere, non ci sono altre opzioni. e io ci credo”.
        L’Atletico Madrid ha perso per tre volte (una col Bayern e due con il Real) in modo beffardo la finale di Champions: il calcio deve qualcosa a questa squadra? “Non penso a cose come queste, guardo avanti e penso solo a preparare al meglio la partita di domani”. Sulle assenze di Vrslajko e Correa dice che “hanno dato anima e cuore per questa squadra, spero di averli a disposizione se andremo avanti in questa competizione”.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte