Comitato “No ai ballottini”: quesito su legge elettorale “sottrae potere ai cittadini”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Prima uscita pubblica, questa mattina, del Comitato “No ai ballottini”, che si oppone al quesito referendario sulla legge elettorale: recentemente dichiarato ammissibile dai Garanti, dopo una precedente riformulazione. “I cittadini – ha affermato Vladimiro Selva – devono essere consapevoli di ciò che il quesito andrebbe a modificare”. Secondo il responsabile del Comitato, infatti, si tratterebbe di una iniziativa con risvolti politici contro il Governo. “Il mio giudizio sull’attuale Esecutivo è molto negativo – ha affermato dal canto suo Marino Riccardi -; ma la legge elettorale che si vorrebbe modificare è molto buona; e fu il frutto di una iniziativa trasversale”. “In un periodo caratterizzato dalla sfiducia verso la politica – ha aggiunto Ivan Foschi – è strano proporre un referendum per ridare potere ai Partiti, sottraendolo ai cittadini”. San Marino Rtv

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com