COMMERCIO-TRUFFA MILIONARIA DI AUTO.

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Acquisivano auto di lusso in conto vendita e poi le ri-immatricolavano e le rivendevano. E’ successo a Rimini, i tre napoletani ma residenti nel riminese gestivano l’agenzia di compravendita auto. Ma i clienti non ne sapevano niente; lasciavano i documenti in Agenzia, la quale anziché venderle – come si usa fare, chiedendo una mediazione –  le ri-immatricolava e le vendeva con la targa nuova di zecca, in conto vendita. Truffa ed aprropriazione indebita le accuse. A quando scatterà a San Marino, invece, il bubbone del noleggio auto di lusso?