Congresso di Stato

  • Le proposte di Reggini Auto

  • E’ tornato al lavoro il Congresso di Stato per dare il via ad alcune grandi opere pubbliche: dalla strada di fondo valle, al bivio di via piana, dal parcheggio dell’ospedale alla rotatoria di Murata. Il Segretario di Stato per il territorio Giancarlo Venturini presenta al governo i progetti pronti a partire, alcuni già nei primi mesi dell’anno e quelli che decolleranno nel 2009. Insieme alle grandi opere, ricorda Venturini, prenderanno il via anche gli interventi alla viabilità nei vari Castelli. In discussione anche le priorità nelle varie Segreterie di Stato, e il punto sul settore bancario che ormai da settimane è sotto la lente di ingrandimento dell’Esecutivo. Intanto ci si prepara all’appuntamento con il Consiglio Grande e Generale, che dovrebbe riunirsi nella penultima settimana di gennaio e che sarà dedicato in gran parte alle istanze d’arengo. La pausa parlamentare, obbligata dalle elezioni, ha infatti lasciato solo 3 mesi a disposizione per discutere e votare le quasi 50 istanze d’arengo presentate alla Reggenza che ha l’obbligo di esaurirle durante il semestre del mandato.

    Fonte: San Marino RTV