Coni, Malagò: “Sul Flaminio caduta di stile di Sport e Salute”

  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 05 DIC – “Mi hanno girato questa comunicazione
    di Sport e Salute, addossando responsabilità a Coni e Coni
    servizi. Dire che ci siamo dispiaciuti è poco, lo considero una
    mancanza di stile e un autogol da parte loro”. Lo ha detto il
    presidente del Coni, Giovanni Malagò, parlando del contenzioso
    fra Campidoglio e Sport e Salute, che ha citato Coni Servizi,
    sulla passata gestione dell’impianto Flaminio.
        “Non ci va bene e lo vorremmo puntualizzare al ministro
    Abodi, con il quale ho parlato. Quando gli è stato regalato lo
    stadio Olimpico non hanno detto che era colpa di Coni o Coni
    Servizi”, ha concluso. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte