Coppa Italia: rabbia Prandelli, arbitro doveva andare al Var

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – FIRENZE, 13 GEN – Delusione e rabbia nel clan viola
    dopo il ko in Coppa Italia: ”A 30” dalla fine dei
    supplementari l’arbitro sarebbe dovuto andare al Var, sarebbe
    servito un po’ più di tatto” ha protestato Cesare Prandelli.
        ”Non mi piace fare polemica, tantomeno con gli arbitri, a volte
    ci sono dati contro certi rigori senza essere stati rivisti al
    Var e dopo il dubbio è rimasto. Dispiace, però siamo in
    crescendo e dobbiamo continuare così” ha concluso il tecnico
    viola che confida di recuperare Ribéry per Napoli e oggi ha
    conosciuto di persona il presidente Commisso arrivato in
    mattinata dagli Usa. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte